SLS utilizza un laser C02 a elevata potenza per fondere piccole particelle di materiale polverizzato e creare parti tridimensionali.  Il laser fonde selettivamente il materiale in polvere scansionando sezioni trasversali X&Y sulla superficie di una base di polvere.  Il modello viene costruito uno strato per volta dai dati CAD 3D forniti. SLS è in grado di produrre parti altamente resistenti per un collaudo reale.

  • In grado di produrre geometrie altamente complesse
  • Applicazioni durature, a calore elevato e chimicamente resistenti
  • Parti resistenti agli impatti per un utilizzo rigoroso
  • Ideale per elementi ad aggancio e cerniere vive
  • Soluzioni per produzione di piccoli volumi
  • Migliori vantaggi in termini di tempi e costi
  • Piattaforme per costruzioni di grandi dimensioni disponibili

Tolleranze per alta risoluzione:

  • Piani X/Y: +/- 0,005” per il primo pollice (25 mm) ,+/- 0,005” per ogni pollice successivo

Piano Z: +/- 0,010” per il primo pollice (25 mm), +/- 0,005” per ogni pollice successivo

SLS produce parti da tecnopolimero resistente agli impatti, ottimale per parti definitive di volume da basso a medio, involucri, parti a scatto, componenti automobilistici e condotti a parete sottile. 

SLS produce complesse geometrie per parti di piccoli volumi che in genere richiedono un assemblaggio mediante metodi di produzione tradizionali.