Progettare e produrre hardware passivo a radiofrequenza (RF) con componenti efficienti e leggeri stampati in 3D per guidare, filtrare, modulare o amplificare i segnali di comunicazione dalla terra al satellite e viceversa

NOVITÀ - Riduci ulteriormente la massa nell’hardware passivo a radiofrequenza

Scopri come il NUOVO materiale Scalmalloy (A) certificato, un alluminio altoresistenziale e resistente alla corrosione che è il 40% più leggero del titanio, riduce ulteriormente la massa nei componenti. Approfitta del servizio standard opzionale ed economico per la certificazione della produzione APWORKS Scalmalloy attraverso il team AIG di 3D Systems.

A 3D printed radio frequency part made from Certified Scalmalloy A

Superare i limiti della progettazione dell’hardware passivo a radiofrequenza

  • Dettaglio parte monolitica DMP per Airbus
  • Progettazione monolitica per un minor numero di parti

    La stampa diretta in metallo (DMP) ha innescato l’innovazione nella progettazione di componenti RF. I nostri clienti stanno ripensando interi sottosistemi, producendoli come singole strutture monolitiche. Per supportare questi clienti nel loro sviluppo progettuale, il nostro Application Innovation Group offre servizi volti a massimizzare le potenzialità e i vantaggi delle nostre più recenti tecnologie e innovazioni.

  • Antenna di Martijn 3 viste diverse
  • Ingombro ridotto di parti RF

    Una tendenza importante del settore è incrementare la capacità operativa di un satellite mediante fasci multipli. Il peso è generalmente visto come il principale fattore di miglioramento, ma anche il volume è di estrema importanza. Quanto più compatto è il progetto di un carico utile RF, tanti più canali possono essere aggiunti, con il conseguente aumento dei servizi possibili. Inoltre, il vettore impone in genere limiti al volume di progettazione per i satelliti di telecomunicazione.

  • illustrazione di sezioni dell’antenna gpl

    D. Gonzalez-Ovejero, N. Chahat, R. Sauleau, G. Chattopadhyay, S. Maci and M. Ettorre, “Additive Manufactured Metal-Only Modulated Metasurface Antennas”, IEEE Transactions on Antennas and Propagation, vol. 66, no. 11, pp. 6106-6114, nov. 2018

  • Finitura superficiale liscia

    Le superfici lavorate a macchina presentano punte e avvallamenti netti, mentre le superfici stampate in 3D sono composte da sferoidi fusi insieme per una finitura superficiale liscia che migliora la conduttività elettrica. La produzione additiva permette di modellare una parte in modo da ottenere un più efficace filtraggio del segnale con una topologia ottimizzata della superficie.

  • Satellite Airbus

    Airbus introduce la produzione additiva per componenti RF

    Il team di produzione di Airbus Defence and Space, con sede a Portsmouth, nel Regno Unito, ha sviluppato progetti innovativi per la produzione additiva (PA) di reti per gruppi di interruttori, con la consulenza in materia di PA e l’assistenza alla produzione fornite da 3D Systems. L’hardware passivo a radiofrequenza (RF) è destinato a due veicoli spaziali Eurostar Neo che si uniranno alla flotta già in orbita di Eutelsat, uno dei principali fornitori di servizi di comunicazioni via satellite.

  • Nuovo filtro RF di Airbus

    Primo filtro RF in metallo stampato in 3D pronto a decollare

    Lo stabilimento di 3D Systems situato a Lovanio, in Belgio, utilizza la stampante ProX DMP 320 di 3D Systems sin da quando la macchina era allo stadio beta. Tra i progetti di successo troviamo l’ottimizzazione topologica, la riduzione del peso e l’accorpamento delle parti per il settore aerospaziale, quali staffe e raccordi per montanti destinati ai satelliti per telecomunicazioni. Il progetto di Airbus Defence and Space ha rappresentato la prima applicazione della sede di Lovanio di 3D Systems nel campo dei filtri RF.

“Si tratta della prima realizzazione su larga scala di prodotti RF ottenuti mediante la [stampa diretta in metallo]. Grazie a questo risultato raggiungiamo una posizione di leadership nel settore per quanto riguarda l’applicazione della tecnologia alla produzione di componenti a radiofrequenza”.
Gareth Penlington, responsabile carico utile del satellite HOTBIRD presso Airbus

Altre applicazioni del settore aerospaziale e della difesa

Parla con un esperto

Acconsento a ricevere comunicazioni da parte di 3D Systems
Desideri ricevere offerte speciali, aggiornamenti sui prodotti e informazioni su eventi da parte di 3D Systems? Facendo clic su “Sì” accetti di ricevere comunicazioni da parte di 3D Systems o dei nostri partner. Il consenso a ricevere le comunicazioni può essere revocato in qualsiasi momento. Fai clic qui per visualizzare la nostra Informativa sulla privacy o qui per gestire le tue preferenze.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA. Si applicano le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

  • Application Innovation Group

    Il nostro team può aiutarti ad affrontare le sfide di progettazione e produzione più impegnative con le soluzioni di produzione additiva. Insieme possiamo identificare le tue esigenze, ottimizzare i tuoi progetti, realizzare prototipi, eseguire la convalida e definire il flusso di produzione.