Ulteriori informazioni sui nostri processi

  • Stereolitografia

    Massima precisione e finitura superficiale più levigata di tutte le parti stampate in 3D. È possibile stampare parti altamente dettagliate di dimensioni che vanno da pochi mm a 1,5 m (5 piedi), con un'eccezionale risoluzione e precisione e assenza quasi totale di riduzione e alterazione della parte.

  • Sinterizzazione laser selettiva

    È possibile produrre geometrie complesse e altamente durevoli in nylon per un collaudo reale mentre altri metodi di produzione additiva potrebbero diventare obsoleti nel tempo. Ideale per elementi ad aggancio e cerniere vive.

  • Stampa diretta su metallo

    Produzione di componenti metalliche in una vasta gamma di leghe Produzione di componenti metalliche con geometrie complesse, altrimenti impossibile con tecnologie di fusione o sottrazione tradizionali.

  • FDM

    Processo rapido e conveniente per comprovare progetti, effettuare collaudi di adattamento e funzionalità, piccoli cicli di produzione, maschere e fissaggi. Consente di realizzare parti direttamente da CAD 3D in materiali termoplastici senza strumentazione.

  • Fusione di uretano

    Produzione di componenti di alta qualità in piccoli e medi volumi senza i costi e i tempi legati agli utensili pesanti, utilizzando i master e gli stampi in silicone stampati in 3D in grado di sfidare i tempi della produzione tradizionale.

  • ColorJet Printing

    Modelli concettuali a colori con tempi di produzione rapidi. Indipendentemente dal fatto che siano stampate a colori o in bianco standard, le parti possono essere rivestite con materiale chiaro per aggiungere un tocco di uniformità oppure rivestite in cera per levigare la finitura superficiale.

  • Modelli di microfusione

    Produzione rapida di modelli di fusione stampati da piccoli a grandi in 3D sia in SLA QuickCast che nei materiali in cera. Dotati di finiture superficiali perfette, questi modelli si integrano perfettamente nel flusso di lavoro di microfusione.